Recent Posts

L'OLIMPIA NON FERMA LA SUA CORSA


7 vittorie su 9 partite giocate, 22 punti sui 27 disponibili, una marcia incredibile che in pochi si sarebbero aspettati ad inizio stagione ed invece vede ora la scritta VBA Olimpia Sant’Antioco ben visibile nelle parti nobili della classifica.

Vittima sacrificale, nel 6° 3-0 rifilato agli avversari, è stato il CUS Insubria Varese, squadra esperta trascinata da Daolio che però poco ha potuto contro lo strapotere Olimpia.

Coach Longu parte che la seguente formazione: Genna-Crusca schiacciatori, Muccione R.-Dalmonte in diagonale, Deserio-Usai al centro e Mocci libero.

Primo set sostanzialmente equilibrato nella parte iniziale, una fase di studio tra le due formazioni che vede l’Olimpia accelerare bruscamente verso la metà del set (16-13) per poi amministrare nel finale il vantaggio acquisito (25-21).

Il secondo parziale invece è un monologo dei nostri ragazzi che subito si portano in vantaggio al primo time-out tecnico (8-5), mettono in crisi in ogni fondamentale l’Insubria e chiudono agevolmente il set sul 25-17.

Terza e ultima frazione che risulta la più equilibrata, sicuramente per colpa dei nostri ragazzi che nel finale di set sciupano un vantaggio considerevole (21-16). Infatti a causa di molti errori gratuiti in ogni fondamentale i Varesotti si rifanno sotto e solo con qualche patema di troppo l’Olimpia riesce a chiudere il match (25-23).

Nel complesso non la migliore Olimpia della stagione, soprattutto in battuta (18 errori) e in ricezione (solo il 38% di positività). Ma a conferma dell’anima trasformista della nostra squadra la vittoria è arrivata grazie ad una prestazione maiuscola in attacco (53% di palloni messi a terra a fronte di soli 6 errori) dove la parte del leone l’ha fatta Dalmonte con 16 attacchi vincenti (62%).

Ora i nostri ragazzi ricaricheranno le pile in vista del big-match di domenica prossima che ci vedrà ospiti del Cisano, squadra che al momento ci insegue al 4° posto. Una vittoria, visto il contemporaneo scontro diretto tra Saronno (1°) e Brugherio (2°), sarebbe di fondamentale importanza per proseguire nel campionato di vertice che la nostra squadra si sta meritando ampiamente.

VBA Olimpia Sant’Antioco: Dalmonte 16, Genna 9, Crusca 7, Usai 7, Deserio 5, Muccione R. 2, Muccione N., Mocci (L1, 50%# ric.), Granara. N.E.: Longu F., Longu A., Meleddu, Puggioni.

All: Graziano Longu.

CUS Insubria Varese: Daolio 12, Lualdi 8, Castanò 4, Stella 3, Ravasi 3, Di Noia 1, Alluvion 1, Muselli (L1), Leoni, N.E: Badalucco, Mantovan (L2), Tescaro.

All: Marco Daniele Manaresi.

Ufficio stampa VBA Olimpia Sant’Antioco

0 visualizzazioni
Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Instagram
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic