Recent Posts

OLIMPIA CAMPIONE REGIONALE UNDER 18

I nostri ragazzi si sono presentati a Sassari consapevoli del ruolo di favoriti, diretta conseguenza del dominio assoluto del proprio girone (una sola sconfitta subita). Ma gli avversari da superare rappresentavano degli ostacoli molto ostici, infatti da un lato vi erano i padroni di casa del Solo Pellico Sassari, mentre dall’altro il Volley Project Carbonia, allenato dalla leggenda dell’Olimpia Giuseppe Lai.

Nella prima partita i giovani biancoblu hanno affrontato i cugini di Carbonia, usciti sconfitti al Tie – Break nel primo match di giornata contro Sassari. La partita ha messo in mostra tutta la superiorità della truppa allenata da coach Angelo Mocci, che si è sbarazzata agevolmente per 3 a 0 degli avversari, con il terzo set dove si è addirittura rischiato il “cappotto” (25 – 3).

Nella seconda partita, la vera e propria finale regionale, i nostri ragazzi hanno avuto a che fare con un Sassari molto combattivo, trascinato da un pubblico che ha riempito in ogni ordine di posti il palazzetto. I primi due set sono stati un monologo di Mocci e compagni, che hanno annichilito i padroni di casa lasciandoli rispettivamente a 20 e 17 punti. Nel terzo parziale l’Olimpia ha dovuto fare i conti con la reazione del Sassari che, complice la “paura di vincere” dei nostri ragazzi e un paio di dubbie decisioni arbitrali, è riuscito a vincere il set per 27 – 25.

Quarto set che inizialmente poteva presagire un cambio di inerzia della gara, con l’iniziale vantaggio di tre punti accumulato dai padroni di casa, ma non erano di questo avviso i giovani biancoblu che prima hanno rimesso le cose in pari e poi, complice un break di 10 punti consecutivi, hanno chiuso agevolmente il set sul 14 – 25.

Una domenica che ha dimostrato a tutti gli addetti ai lavori la superiorità dei nostri ragazzi, che spesso hanno potuto usufruire degli allenamenti con la serie B per migliorare ulteriormente. Una dimostrazione, se ancora fosse necessario, della necessita di una continua attenzione verso il settore giovanile.

Un grande orgoglio che traspare dalle parole di Angelo Mocci, 1° allenatore della squadra: ”Grande prova dei ragazzi in entrambe le partite, molto sentite per motivi diversi. È la quarta finale regionale in tre anni di un gruppo nato come società Isola, creato e seguito da Graziano Longu quest’anno passato ad allenare la prima squadra in serie B. Dopo otto mesi di duro lavoro la squadra ha ottenuto un risultato che è la conseguenza di una programmazione societaria volta a dare una possibilità a tutti i giovani che vogliono fare pallavolo. Vorrei finire con un affettuoso ringraziamento a tutti i genitori, parenti e amici che sono sempre stati presenti condividendo con i ragazzi questa vittoria e che con il loro entusiasmo hanno trasformato la fredda palestra di Sassari in un luogo caldo come il Palasport di Sant’Antioco”.

Sulla stessa lunghezza d’onda suo figlio, Simone Mocci, libero titolare della serie B e capitano della squadra under 18: “siamo riusciti a toglierci finalmente la soddisfazione di vincere un titolo regionale, ce lo siamo meritati dopo la 4° partecipazione alle finali negli ultimi tre anni nelle varie categorie giovanili. Abbiamo lavorato duramente per dimostrare come nelle individualità e nel gruppo fossimo superiori alle altre squadre della regione, e per questo motivo da capitano non posso che fare i complimenti ai miei compagni per l’ottima prestazione. Adesso ci concentreremo per preparare al meglio le finali nazionali, dove avremo l’onore di rappresentare la Sardegna contro le migliori formazioni d’Italia. Sicuramente partiremo senza troppe pressioni ma con la voglia di ben figurare e vivere al meglio una bella esperienza”.

Adesso i ragazzi avranno due settimane per preparare al meglio le finali nazionali in programma dal 6 all’11 giugno a Fano. Un’esperienza che permetterà un ulteriore salto di qualità ad una rosa con degli elementi molto promettenti per il futuro dell’Olimpia.

Ufficio stampa VBA Olimpia Sant’Antioco.

109 visualizzazioni
Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Instagram
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic