Recent Posts

l'Olimpia soccombe alla corazzata Caronno

Venerdì sera i nostri ragazzi hanno giocato la seconda giornata della seconda fase contro Rossella Ets Caronno, prima in classifica sia nel proprio girone della prima fase, sia in questo secondo mini girone a tre. Coach Nacci ha confermato il sestetto di sabato scorso a Monza con Beghelli e Congiu in diagonale, Leccis e Noveski come centrali, Sfondrini e Matta come posti 4 e Ghiani come libero. Durante tutti e tre i set è subentrato il capitano, Longu, al posto di Sfondrini, Pintus al posto di Noveski per un turno in battuta e Murtas al posto di Leccis nell’ultimo set. Coach Gervasoni risponde con in diagonale la coppia Schintu-Coscione, Masciadri-Gaggini come posto 4, Piccinini-Milani come centrali e Cerbo come libero. Un primo set iniziato subito male per i nostri ragazzi, il nostro coach è costretto a chiamare il primo time out sul 2-7, ma Caronno continua a prendere il largo portandosi sul 10-17 e costringendoci al secondo time out. I nostri ragazzi tornano in campo con una grinta maggiore e grazie a 3 ace, uno ciascuno, realizzati rispettivamente da Beghelli (13-21), Matta (15-22) e Leccis (17-23), si rifanno sotto, ma il set comunque termina sul 17-25 per gli ospiti. Al secondo set, Caronno riparte con lo stesso piglio del primo, costringendo il nostro Coach a chiamare il primo time out sull’1-5, ma non si vede una vera e propria reazione, molto per merito dei nostri avversari che con esperienza e tecnica, mantengono e consolidano il vantaggio, costringendoci a chiamare il secondo time out sul 7-14. Il set si conclude col punteggio di 14-25. Il terzo set si gioca punto a punto, da segnalare un bel ace di Beghelli che fissa il punteggio sul 9-7, si continua con molto equilibrio sino a quando sul 14-14, grazie a tre break consecutivi, i nostri avversari si portano avanti. Beghelli sul 16-18 entra in battuta e realizza due ace che portano i nostri ragazzi sul 18-18, costringendo Coach Gervasoni al time out. Gli ospiti tornano in campo con la giusta grinta e si portano sul 18-21, costringendo Nacci al secondo time out, ma niente da fare, Caronno chiude la partita col punteggio di 20-25 e portandosi a casa i 3 punti.

Una gara sicuramente difficile da vincere ma che ha visto i nostri ragazzi con una convinzione maggiore rispetto all'ultima gara giocata fuori casa. Qualche errore di troppo nelle fasi cruciali, che con una squadra solida e cinica come Caranno, ti portano subito 3/4 break di vantaggio che poi diventa difficoltoso recuperare. I nostri ragazzi la settimana prossima riposeranno, mentre Caronno sarà ospite del Viaggiator Goloso.




71 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Instagram
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic